Festival Organistico ANTEGNATI Bellinzona maggio 2021

Festival Organistico ANTEGNATI  Bellinzona maggio 2021

Data / Ora

09/05/2021
17:00 - 18:00

Luogo

Giubiasco


Domenica 9 maggio, ore 17.00

Chiesa Santa Maria Assunta, Giubiasco

Etienne Walhain – organo

 

Johann Sebastian Bach                        Preludio e fuga in la minore BWV 543

(1685-1750)

Georg Friedrich Händel                       Concerto in sol minore Op.4/1

(1685-1759)                                                     Trascrizione per organo e cadenza di Jean Guillou

Larghetto, Allegro, Adagio, Andante

Wolfgang Amadeus Mozart                 Andante in fa maggiore K.616

(1756-1791)

Robert Schumann                                   4 Esquisse Op. 58  Do minore   –  Do maggiore

(1810-1856)                                                      Re bemolle maggiore   –   Fa minore

 

Etienne Walhain, nato in Belgio nel 1980, è organista titola- re dal 2005 dell’organo Ducroquet & Merklin della Cattedrale di Notre-Dame di Tournai. Dopo i primi studi di pianoforte e organo con Zbigniew Kruczek, entra nel Conservatorio Reale di Mons ottenendo i primi premi di scrittura, organo e musi- ca da camera nelle classi di J.P. Deleuze, S. Detournay e Guy Van Waas. Entra quindi al Conservatorio di Lione nella classe d’organo di Louis Robilliard, laureandosi con un primo premio. Nel 1998 incontra Jean Guillou, con il quale lavora a Zurigo e a Parigi fino al 2008. Su consiglio di quest’ultimo, Etienne Walhain entra nella classe d’organo di Jean-Jacques Kasel al Conservatorio della Città di Lussemburgo dove nel 2002 ottie- ne il diploma superiore di organo. Come improvvisatore ritorna alla tradizione dei film muti che accompagna al pianoforte o all’organo. Appassionato di letteratura, Etienne Walhain ama anche unire le sue due passioni creando diversi progetti arti- stici che combinano improvvisazione e poesia o teatro. Ha in- trapreso da diversi anni una carriera concertistica in Europa, Canada e Stati Uniti.

Nel 2018 ha pubblicato il suo primo CD, «Souffles Héroïques», registrato all’organo della cattedrale di Tournai.

Gli organizzatori fanno pure notare che, a causa delle note restrizioni, il numero delle persone presenti ai concerti non può superare il 50, per cui si consiglia di prenotare

– via email all’indirizzo em.brugnoli@bluewin.ch

– oppure via sms al numero 079 488 68 39.