IT  DE  FR  EN
Nord vs. Sud: Sweelinck vs. Frescobaldi, 6-8 settembre 2013 Mendrisio


Due grandi nomi hanno traghettato la musica organistica rinascimentale verso il barocco e definito le basi di un processo evolutivo che culminerà, alla volta del XVII secolo, nell’opera di Johann Sebastian Bach: Jan Pieterszoon Sweelinck (1562-1621, Amsterdam) e Girolamo Frescobaldi (1583-1643, Roma).
Due figure che hanno rivoluzionato i canoni estetici dell’epoca con nuove forme e nuovi stili diffusi in tutta Europa attraverso le loro opere ed i loro numerosi allievi. E due figure che hanno così segnato la storia da meritarsi gli appellativi di Orfeo di Amsterdam (come venne soprannominato Sweelinck dai suoi contemporanei) e di mostro degli organisti (come era chiamato Frescobaldi dai suoi colleghi).

Brochure della manifestazione
Tre giorni di musica e cultura organistica a Mendrisio

L’Associazione Ticinese degli Organisti (ATO), in collaborazione con il Museo d’Arte di Mendrisio e l’Associazione Musica nel Mendrisiotto, rievocano questo importante momento storico proponendo una serie di eventi musicali e culturali durante il primo finesettimana di settembre.
La tre giorni organistica apre con un concerto d’organo eseguito dal maestro italo-olandese Matteo Imbruno, titolare (come Sweelinck cinquecento anni fa) degli organi dell’Oude Kerk di Amsterdam, esperto di calibro internazionale nell’interpretazione della musica rinascimentale e barocca di scuola italiana e fiamminga. Segue una masterclass di due giorni, sempre intorno all’opera dei due importanti compositori, rivolta agli organisti locali ed aperta al pubblico che potrà liberamente assistere alle lezioni. Si continua con una conferenza sull’evoluzione dell’organo medioevale tenuta dall’organaro Walter Chinaglia, comprendente ascolti dal vivo su copie di strumenti storici. Chiude l’evento un secondo concerto tenuto dai partecipanti della masterclass.

Maggiori dettagli sulla manifestazione e sulle modalità di iscrizione alla masterclass sono disponibili nella brochure del programma scaricabile qui accanto.


download
scarica la brochure (.pdf)