L'organo Reina (1717) della Parrocchiale di Solduno, Locarno.
L'organo Reina (1717) della Parrocchiale di Solduno, Locarno.

Nascita e scopo

Nel settembre del 2002 è stata costituita l'Associazione Ticinese degli Organisti che, secondo gli statuti, si prefigge di favorire e diffondere la cultura organistica in Ticino, in particolare la formazione e l'aggiornamento degli organisti attivi nell'ambito delle chiese delle varie confessioni, la cura degli interessi della categoria e la vigilanza sugli strumenti con particolare attenzione a quelli storici.

AMBITI E OBIETTIVI

Essa si rivolge a tutti gli organisti attivi ed agli amanti della musica organistica. Vuol favorire la conoscenza reciproca tra organisti attivi, allestire un indirizzario utile per facilitare l'aiuto reciproco, affrontare collegialmente problemi inerenti l'attività in questo campo, innalzare il livello musicale offrendo occasioni di formazione (consigliare un repertorio utile per le celebrazioni, dare nozioni di interpretazione e d'improvvisazione, di organaria, eccetera), fornire informazioni riguardanti le attività musicali nelle chiese del cantone e corsi di formazione, favorire la conoscenza dei vari strumenti esistenti sul territorio prendendo familiarità con la relativa tecnica, e promuovere ogni genere di attività che riguarda il mondo organistico.
L'associazione si offre anche, a titolo gratuito, come consulente ed intermediario per interventi di restauro di antichi strumenti o per la pianificazione e progettazione di nuovi.

Inoltre pubblica un periodico semestrale (bollettino), con funzione di collegamento e di informazione, destinato ai soci ed ai simpatizzanti dell'associazione.

Tutte le persone fisiche o giuridiche possono far parte dell'ATO.

Canneggio dei fondi del recitativo dell'organo di Brione sopra Minusio (2017).
Canneggio dei fondi del recitativo dell'organo di Brione sopra Minusio (2017).

IL COMITATO ATO

Il comitato è composto da almeno cinque soci, eletti annualmente dall’assemblea e rieleggibili.
Elegge al suo interno il vice-presidente, il segretario ed il cassiere. Esso si occupa
del funzionamento dell’associazione e si riunisce ogni qualvolta le circostanze lo richiedano.
Le decisioni del comitato sono prese a maggioranza semplice dei membri presenti, in
caso di parità di voti, decide il voto del presidente.

Lauro Filipponi

Presidente

Gordevio

Battaglia
Massimiliano Battaglia

Membro

Genestrerio

Passuello1
Alessandro Passuello

Membro

Vezia

Jahn
Marina Jahn

Vicepresidente

Lugano

Beretta1
Giovanni Beretta

Membro

Ascona

Andrea Pedrazzini

Membro

Muralto

Gian Pietro Milani

Segretario

Tenero-Contra

Hirose1
Naoko Hirose Llosas

Membro

Minusio